Le regole

•    A cadenze periodiche verranno inviate alle email di tutti gli iscritti le indicazioni e i tempi di consegna per ogni attività.
•    Le attività consisteranno in incarichi da svolgere in classe, dei quali dovrà essere rimandata testimonianza, come da indicazioni specificate nella scheda stessa (foto, disegni, video, elaborati scritti).
•    L’elaborato deve essere inviato informato .jpg, se foto, in formato .pdf o .doc se è un elaborato scritto o un disegno, in formato .mov se video.
•    Ogni alunno dovrà contribuire alla composizione dell’elaborato della sua classe.
•    Non è obbligatorio aderire a tuttele schede inviate, tuttavia l’assiduità alla partecipazione sarà tenuta in considerazione nella valutazione

Modalità di valutazione
•    Gli elaborati saranno esaminati da un’apposita Commissione che avrà il compito di definire la graduatoria per l'attribuzione del premio in palio.
•    La Commissione sarà composta da esperti di educazione alimentare e comunicazione e ricercatori del CREA.
•    I criteri per la valutazione deglielaborati saranno:
-    aderenza al tema proposto;
-    capacità di rappresentazione del tema;
-    originalità;
-    partecipazione dell’intera classe.
Il giudizio della Commissione è insindacabile e inappellabile. La Commissione si riserva la possibilità di assegnare uno o più premi speciali.

Il premio
Il campionato interscolastico sarà  su base nazionale e le quattro classi vincitrici, selezionate per macroregioni (nord, centro, sud, isole), avranno diritto a veder pubblicatii propri lavori su un volumefinale, che sarà inviato non solo all’insegnante ma anche a tutti gli alunni.